DEPRESSIONE

  1. 1. Cos'è: le cause
  2. 2. Sintomi
  3. 3. La depressione nelle donne
  4. 4. Come si può curare

Come si può curare la depressione

La depressione può essere curata ottenendo il ritorno completo alle condizioni di salute che precedevano la malattia. Si può intervenire con buoni risultati in qualsiasi momento, anche se il disagio dura da tempo.

Nella maggior parte dei casi è opportuno un trattamento farmacologico, non solo per la dimostrata efficacia, ma anche perché oggi esistono farmaci antidepressivi sicuri e ben tollerati dalla maggior parte delle persone.

E' possibile personalizzare la terapia in base alle caratteristiche di ciascuno, mediante un'accurata raccolta delle informazioni mediche.

Può succedere che alcune persone ottengano migliori risultati con determinati farmaci piuttosto che con altri: per questo è importante sapere quali farmaci sono stati assunti in precedenza, con quali dosi e per quanto tempo, anche per escludere che la mancata o ridotta efficacia di un trattamento sia in realtà dovuta a un'assunzione non corretta. A questo proposito è bene sapere che un antidepressivo inizia a fare effetto non prima di due settimane dall'inizio del trattamento.

In alcuni casi il paziente può trarre beneficio anche da una terapia psicologica di supporto, che si affianca al trattamento farmacologico. In altri casi si può impostare solo una psicoterapia, escludendo del tutto il ricorso ai farmaci, a condizione che i sintomi siano più sfumati o non arrivino ad interferire seriamente con le attività quotidiane.

La scelta della terapia, la sua durata e i dosaggi non possono essere generalizzati perché variano ampiamente da caso a caso, sulla base del giudizio medico e delle condizioni cliniche del paziente.

 Ti interessa?

La paura dello psichiatra

Hai bisogno di aiuto ma andare da uno specialista ti sembra troppo?